La vaccinazione negli adolescenti espone a un maggior rischio di miocarditi?

Dopo la vaccinazione con i Comirnaty (Pfizer) e Spikevax (Moderna), sono stati osservati casi molto rari di miocardite (infiammazione del cuore) e pericardite (infiammazione della membrana che avvolge il cuore). I casi analizzati hanno avuto un decorso simile a quello tipico di queste infiammazioni, risolti nella quasi totalità con riposo e cure opportune

Un recente report del Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ha evidenziato che, su oltre 7 milioni e 300mila dosi di vaccino somministrate a giovani tra i 12 e i 17 anni, a 21 giorni dalla prima inoculazione, 4 casi di miocarditi/pericarditi nelle femmine e 32 nei maschi; a 7 giorni i casi rilevati erano stati 3 nelle femmine e 27 nei maschi. Nella stessa fascia d’età, su poco più di 4 milioni e 200mila seconde dosi, a 21 giorni si sono registrati 20 casi di miocarditi/pericarditi nelle femmine e 132 nei maschi, a 7 giorni i casi erano stati rispettivamente 19 e 128.

Nella maggior parte dei suddetti casi i pazienti che hanno necessitato di cure mediche hanno risposto bene ai farmaci e al riposo e hanno avuto un rapido miglioramento della sintomatologia. In genere l’esordio clinico è avvenuto pochi giorni dopo la vaccinazione e i casi registrati si sono verificati più spesso dopo la seconda dose.

In ogni caso il CDC, nelle donne di età compresa tra 12 e 17 anni, stima che per ogni milione di seconde di dosi si potrebbero prevenire circa 8.500 infezioni, 183 ricoveri e un decesso, mentre nei maschi della stessa fascia di età per ogni milione di seconde dosi si eviterebbero circa 5.700 infezioni, 215 ricoveri e due decessi.

Per approfondire:

– Nota informativa concordata con l’Agenzia europea dei medicinali (Ema) e con l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa)
https://www.aifa.gov.it/documents/20142/1313724/2021.07.19_NII_Vaccini_mRNA_COVID-19_DHPC_IT.pdf

– Acute Cardiovascular Manifestations in 286 Children With Multisystem Inflammatory Syndrome Associated With COVID-19 Infection in Europe. Valverde I, Singh Y, Sanchez-de-Toledo J, Theocharis P, Chikermane A, Di Filippo S et al. Circulation. 2021 Jan 5;143(1):21-32
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33166189/

– Società italiana di Pediatia, Vaccino Covid-19, CDC conferma che per gli adolescenti il rischio miocarditi è rarissimo e i benefici sono superiori ai rischi
https://sip.it/2021/06/24/vaccino-covid-19-cdc-conferma-che-per-gli-adolescenti-il-rischio-miocarditi-e-rarissimo-e-i-benefici-sono-superiori-ai-rischi/

– AAP News: Health officials, AAP urge COVID-19 vaccination despite rare myocarditis cases Melissa Jenco, News Content Editor. June 23, 2021 https://www.aappublications.org/news/2021/06/23/acip-covid-vaccination-myocarditis-062321

– Posizione della Società Italiana di Pediatria in merito alla strategia vaccinale Covid per la fascia pediatrica e adolescenziale (Roma, 21 giugno 2021)
https://sip.it/wp-content/uploads/2021/06/SIP-Vaccino-Covid-2-1.pdf

– Vaccinazione Covid-19 per gli adolescenti – Ospedale pediatrico Bambin Gesù https://www.ospedalebambinogesu.it/vaccinazione-covid-19-per-gli-adolescenti-125156/

– Vaccinazione COVID-19 degli adolescenti di età superiore ai 12 anni https://www.aifa.gov.it/domande-e-risposte-su-vaccini-covid-19

– Dichiarazione dell’American Heart Association/American Stroke Association
https://newsroom.heart.org/news/cdc-investigating-rare-myocarditis-in-teens-young-adults-covid-19-vaccine-still-advised-for-all-who-are-eligible

– Società italiana di Scienze mediche, Casi di miocardite nei giovani vaccinati con vaccino a mRna
https://www.sismed-it.com/casi-di-miocardite-nei-giovani-vaccinati-con-vaccino-a-mrna/

– Fondazione Umberto Veronesi, Vaccini e vaccinazioni. Perché sì. Le risposte della scienza https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/pediatria/vaccino-covid-19-dai-12-anni-ecco-cosa-sappiamo

Condividi questa pagina: