Terminata l’attività di vaccinazione a Piacenza Expo

Dal 1 settembre la sede cittadina di riferimento rimane quella in Arsenale, che viene potenziata. Per consentire i lavori, venerdì 3 settembre non sono previste somministrazioni

Il 31 agosto si è conclusa l’attività di vaccinazione a Piacenza Expo. La sede in località Le Mose, avviata il 13 aprile, ha visto complessivamente la somministrazione di 123.643 dosi. Stamattina sono iniziate le attività di sgombero dell’edificio, che verrà rimesso a disposizione per la ripresa delle manifestazioni espositive. L’Azienda Usl di Piacenza ringrazia Piacenza Expo per l’ospitalità e, soprattutto, per aver contribuito con i proprio spazi a un’attività così strategica per la collettività nella lotta contro Covid 19.

Si ricorda alle persone che hanno ricevuto la loro prima dose di vaccino in quella sede che la somministrazione della seconda avverrà invece a Piacenza Arsenale, raggiungibile dal parcheggio di viale Malta, con posti auto gratuiti (qui la cartina).

Per far fronte all’incremento di attività dell’Hub cittadino, l’Azienda ha già previsto un ampliamento del centro vaccinale. Sono in corso le operazioni di posizionamento di tensostrutture esterne per potenziare la capacità ricettiva della struttura. A partire dal, 1 settembre, il Comune di Piacenza ha quindi previsto di riservare 60 posti auto nel parcheggio comunale di viale Malta all’utenza che accederà al polo vaccinale (come da comunicato dello stesso ente, inviato agli organi di stampa nei giorni scorsi).

Per consentire lo svolgimento dei lavori di ampliamento, il centro vaccinale Piacenza Arsenale rimarrà chiuso al pubblico venerdì 3 settembre. In quella giornata non sono quindi previste attività di somministrazione del vaccino.


L’elenco delle sedi sopra riportato potrebbe non essere aggiornato, consulta qui la lista aggiornata

Condividi questa pagina: