Chi può fare gratuitamente il tampone antigenico rapido nasale per Covid-19 in farmacia?

Il test rapido nasale per Covid-19 gratuito si rivolge ai cittadini residenti o con domicilio sanitario in Regione Emilia-Romagna (che in regione hanno il proprio medico di famiglia o il Pediatra di libera scelta) come di seguito specificato:

  • studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore)
  • loro familiari:
    • genitori, anche se separati e/o non conviventi
    • sorelle/fratelli
    • altri familiari conviventi
    • nonna/nonno non convivente
    • tutori/affidatari degli scolari/studenti di cui al punto 1
  • studenti universitari anche se frequentanti Università fuori regione
  • studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale)
  • personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni
  • personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP
  • farmacisti che partecipano al progetto
  • persone con disabilità, collaboranti e in grado di indossare la mascherina
  • familiari conviventi delle persone con disabilità
  • educatori che operano nei servizi parascolastici, in centri di aggregazione giovanile, oratori, scout, ludoteche
  • istruttori ed allenatori di società sportive giovanili presenti nel territorio
  • volontari delle associazioni del Terzo settore che assistono anziani soli o persone con disabilità
  • caregiver familiari che si prendono cura di anziani o di persone con disabilità