A chi viene comunicato il risultato del test sierologico?

In caso di positività, il laboratorio:

  • deve avvisare il Dipartimento di Sanità Pubblica della necessità  di eseguire il tampone da parte del cittadino (o dei risultati del tampone stesso, nel caso il cittadino ritenga di eseguirlo a proprio carico presso il medesimo laboratorio)
  • deve comunicare al cittadino con esito positivo la necessità di porsi da subito in isolamento fiduciario al domicilio in attesa dell’esecuzione del tampone. Sarà la Sanità Pubblica a contattare il cittadino per l’appuntamento.