Vaccinazione per caregiver dei disabili gravi

Possono prenotare coloro che fanno assistenza alle persone individuate ai sensi della legge 104/1992 (art.3 comma3)

Dal 25 marzo possono prenotare la vaccinazione i conviventi e i caregiver che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto ai disabili gravi (disabilità fisica, sensoriale, intellettiva, psichica) individuati ai sensi della legge 104/1992, art. 3 comma 3.

Si precisa che i disabili gravi sono una delle categorie previste dalla regione come persone “estremamente vulnerabili“, come indicato nell’elenco pubblicato qui.

La prenotazione può essere fatta esclusivamente agli sportelli CUP aziendali (quindi non in farmacia, non nei comuni e nemmeno al Cuptel).

Gli aventi diritto dovranno presentarsi allo sportello Cup:

1. con la lettera inviata dall’Azienda Usl che individua la persona “estremamente vulnerabile”. Nel caso in cui il paziente non abbia ricevuto la lettera e sia stato prenotato dal medico di famiglia, l’operatore di sportello provvederà alle opportune verifiche del caso.

2. La condizione di convivente o caregiver di disabile grave deve essere autocertificata con l’indicazione del nome della persona assistita. Il modulo è disponibile agli sportelli e scaricabile qui: https://www.covidpiacenza.it/caregiver-disabili-gravi/

Dopo opportuna verifica, il modello sarà timbrato dall’operatore dello sportello.
Non è necessario il requisito della convivenza.

L’ autocertificazione compilata allo sportello deve essere conservate da chi si prenota e consegnata all’atto della vaccinazione.

Condividi questa pagina: